FISA

Federazione Italiana delle Società di Agopuntura

imgres
B

reve riepilogo della storia di FISA cui ALMA aderisce. FISA nacque a Roma il 9 marzo del 1987 dalla federazione delle due più antiche associazioni medico-scientifiche di agopuntura presenti in Italia: SIA – Società Italiana di Agopuntura, ad indirizzo tradizionale, fondata nel 1968, e SIRAA – Società Italiana di Riflessoterapia Agopuntura e Auricoloterapia, ad indirizzo riflessologico, fondata nel 1973.
L’intento di SIA e di SIRAA fu di delegare alla nascente FISA tutto ciò che era rapporto con gli enti pubblici nazionali e internazionali, vale a dire Ministero della Sanità, Istituto Superiore di Sanità, Ministero della Pubblica Istruzione, Servizio Sanitario Nazionale, Assessorati alla Sanità Regionali, Provinciali e Comunali, Parlamento Europeo, e rappresentare una tutela di tipo sindacale, nei confronti dei medici agopuntori.
Nel tempo altre associazioni aderirono alla FISA. Attualmente essa rappresenta una ventina di associazioni mediche italiane che si interessano di Agopuntura, per un totale di oltre duemilacinquecento medici.
Negli anni FISA ha riaffermato a tutti i livelli l’esclusività dell’Agopuntura come atto medico, in quanto momento terapeutico che non può prescindere da una corretta diagnosi e dalla valutazione equilibrata di altri procedimenti terapeutici offerti dalla medicina, non solo a livello nazionale ma anche internazionale.
Ha partecipato a quasi tutti i dibattiti, avvenuti in Italia e all’estero, aventi per argomento l’Agopuntura.
Ha avuto un ruolo determinante nel fare approvare dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Roma l’istituzione del Registro dei Medici Agopuntori: la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, FNOMCeO, ha poi raccomandato a tutti gli Ordini Provinciali l’Istituzione di tale Registro.
Nel 1995 in seno a FISA, si costituì il Coordinamento delle Scuole di Agopuntura delle Associazioni aderenti a FISA, al fine di armonizzare e coordinare l’attività didattica per la formazione dei medici agopuntori.
A tale scopo sono state fissate regole e programmi unificati valide per tutte le Scuole di agopuntura aderenti.
FISA ha inteso con questa iniziativa di fissare dei requisiti minimi formativi al fine di creare professionisti in grado di poter svolgere l’Agopuntura entro limiti di sicurezza per sé e per i pazienti e di integrare la pratica dell’Agopuntura con la moderna medicina.
Attualmente le Scuole di agopuntura che aderiscono a FISA sul territorio nazionale sono quindici.
I Corsi delle Scuole FISA, e il Corso ALMA che a FISA aderisce, sono conformi con i requisiti previsti per l’accreditamento regionale dall’accordo Stato-Regioni del 7 febbraio 2013.
I Corsi delle Scuole FISA hanno durata triennale, presentano programmi comuni ed hanno un monte ore totale di 500 ore, così suddiviso: 400 ore di lezioni teoriche, 50 ore di esercitazioni pratiche, 50 ore di pratica clinica in regime di tutoraggio. Sono inoltre previste sessioni di esami annuali e la discussione di una tesi di abilitazione finale alla presenza di un delegato FISA.

Start typing and press Enter to search